Apple iPod di prima generazione, Quanto Vale oggi?

Beh certamente se possedete un iPod di prima generazione, ancora sigillato e mai usato (cosa al quanto improbabile ma possibile), potreste essere fortunati.

Il primo iPod fu il primo device mobile a fare la fortuna di Apple e a diventare un vero status symbol.

iPod

Steve Jobs lo presentò nell’ormai lontano 2001 dove, in un certo senso, cambiò radicalmente il modo di ascoltare musica.

Il walkman venne letteralmente surclassato nei mesi successivi, per scomparire del tutto qualche anno dopo.

Il primo iPod era in grado di “portare con se” oltre 1000 brani grazie alla sua memoria interna da ben 5 GB (all’epoca era veramente tanta roba!) ed era caratterizzato da un display LCD in bianco e nero e una rotellona nella parte frontale.

Nel 2014 Apple decise di metterlo a riposo, facendolo divenire uno tra gli oggetti più desiderati dai collezionisti della mela.

iPod

Negli ultimi giorni torna a spopolare il più famoso lettore MP3 di tutti i tempi. Se avete, infatti, un iPod di prima generazione, sigillato potrebbe valere fino a 20.000 dollari.

L’incredibile prezzo è apparso in questi giorni su eBay allo stellare costo di 19.995 dollari (praticamente 18.000 euro), ovvero 50 volte il prezzo di listino originale.

Beh se foste tra i fortunati possessori di questo dispositivo, dinnanzi a queste cifre che fareste? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti !

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. riccardo ha detto:

    Io ne ho uno uguale ma senza la scatola della confezione, quanto varrebbe?

    • Cristian Martini ha detto:

      Beh è difficile dire “quanto vale”. La scatola comunque è un punto abbastanza importante nella valutazione, così come il funzionamento, la batteria e le condizioni generali. Varrebbe sicuramente tanto se fosse ancora chiuso all’interno della confezione originale ma potrebbe esserci il rischio della batteria Ko dopo tanti anni… 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.