Oukitel K8000 e la sua Batteria Infinita – RECENSIONE

Oukitel K8000 è uno smartphone di fascia media che attira principalmente per le sue caratteristiche tecniche per quanto riguarda la batteria. Infatti 8000 mAh possono sembrare tanti per portare l’autonomia di questo smartphone a quasi una settimana ma nell’utilizzo di tutti i giorni non è così ed ecco perché.

DESIGN & MATERIALI

Oukitel K8000 ha un scocca in metallo con cornici piuttosto spesse infatti ne porta le conseguenze il peso che supera i 230 grammi. Le dimensioni sono tutto sommato contenute in 156 x 77,6 x 10,8 mm di spessore e in effetti lo si tiene bene in mano e non si fa così tanta fatica ad utilizzarlo con una mano sola grazie anche a questi bordi leggermente arrotondati che offrono una buona maneggevolezza.

Oukitel K8000

Sul lato destro troviamo bilancere per il volume e tasto di accensione / spegnimento mentre sul sinistro troviamo il solo carrellino per due Nano Sim o una Nano + micro SD per l’espansione di memoria.

Oukitel K8000

DISPLAY

Il display è di tipo AMOLED con una Risoluzione HD di 720 x 1280 pixel , il quale garantisce un ottima luminosità e un ottimo contrasto anche se a volte i colori appaiono fin troppo carichi. In questo caso però mi sento di dire che questo comparto è decisamente promosso seppur la risoluzione non sia come quelle dei top di gamma. Si vede bene anche sotto la luce del sole e il sensore di luminosità automatica funziona abbastanza bene.

Lo schermo è protetto da un vetro 2.5D Dragontrail.

Oukitel K8000

PROCESSORE & MEMORIA

Oukitel K8000 monta un processore MediaTek MTK6750T Octa-core da 1.5GHz con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (espandibile tramite micro SD fino a 128 GB). Il sistema operativo (Android 7.0 Nougat) non è fulmineo in particolare durante l’apertura di alcune app un po più pesanti ma risulta comunque utilizzabile senza grossi problemi. La personalizzazione grafica da parte di Oukitel è molto simile a quella di Android stock ed abbastanza semplice trovare le voci nel menù impostazioni. Gradevole anche la grafica delle icone.Oukitel K8000

FOTOCAMERE

Il comparto fotografico viene arricchito con l’introduzione di una nuova fotocamera nella parte posteriore che monta due sensori da 16 e 2 Megapixel ; non fanno miracoli ma le foto scattate di giorno non sono male anche se in certi casi l’immagine tende ad essere un pò “bruciata”. Le cose peggiorano invece, quando la luce inizia a scarseggiare… la rumorosità aumenta fino a diventare “pixellosa” in assenza o quasi di luce. In questi casi verrebbe d’aiuto il flash led ma a volte si rischia di abbagliare il soggetto. I selfie invece non sono male grazie al sensore da 13 Megapixel montato sulla fotocamera frontale ma anche qui i problemi sorgono quando la luminosità incomincia a scarseggiare.

Oukitel K8000

Per quanto riguarda i video, la risoluzione massima supportata è Full HD a 1080p @30fps. Anche in questo caso le riprese non sono male ma la messa a fuoco alcune volte appare un po lenta e il sistema non gode di stabilizzazione, ne ottica ne digitale. Posso definire discreta la ripresa, in generale.

SBLOCCO e SICUREZZA

Qui purtroppo devo fare qualche critica in più ad Oukitel. Il sensore biometrico posto nella parte frontale funziona solo così così; il mio intento di memorizzare due impronte per lo sblocco del dispositivo è stato vano nel senso che con entrambi i pollici ho trovato difficoltà e molto spesso a sbloccare il sistema, ricorrendo molte volte alla classica sequenza di Android.

Oukitel K8000

Bisogna comunque premere in modo deciso il sensore per far si che riconosca la nostra impronta ma questo non basta per superare il test  😐

BATTERIA

Con un utilizzo normale dello smartphone arriverete senza grossi problemi a 3-4 giorni di autonomia mentre con un utilizzo particolarmente intenso arriverete ad almeno 2 giorni. Non è difficile raggiungere in questi casi almeno 15 ore di schermo acceso, che si attestano comunque sulle 10 ore con un utilizzo meno intensivo.

CONNESSIONI e CONNETTIVITA’

Oukitel K8000 dispone di supporto alle rete 4G LTE (con bande FDD B1 2100 MHz, FDD B20 800 MHz, FDD B3 1800 MHz, FDD B7 2600 MHz, FDD B8 900 MHz), WIFI 802.11b / g / n e Bluetooth 4.2. Mancano ovviamente NFC e infrarossi.

Per quanto riguarda le connessioni invece, troviamo la porta micro USB nella parte bassa che supporta OTG grazie al cavetto incluso nella confezione e troviamo il jack per le cuffie nella parte alta.

Oukitel K8000

AUDIO

L’audio è mono ed è abbastanza forte , la qualità del vivavoce è discreta e siamo comunque costretti a dover regolare il volume su un punto intermedio per evitare distorsioni fastidiose.

PREZZO e CONCLUSIONI FINALI

Oukitel K8000 colors

Oukitel K8000 viene proposto sul mercato ad un prezzo di circa 170 euro. E’ disponibile in 3 colorazioni, Nero, Blu e Oro e lo potete trovare tramite Amazon al seguente indirizzo.  Nel complesso il rapporto qualità – prezzo non è male ma bisogna considerare che con circa 50€ in più si acquistano dispositivi con caratteristiche tecniche (soprattutto a livello di fotocamera e di costruzione generale) di livello più alto.

D’altra parte però, Oukitel ha a suo favore una batteria decisamente performante anche se non quanto sembra sulla carta.

Qui di seguito trovate la video recensione del dispositivo e una fotogallery completa con alcuni test fatti sul campo. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questo dispositivo e se vi è piaciuta la video recensione.

FOTOGALLERY

 

Se desiderate ricevere aggiornamenti su questa ed altre notizie, potete iscrivervi alla nostra NewsLetter tramite la pagina iniziale del sito e consultare il nostro canale YouTube per vedere le ultime recensioni dei prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.