Instagram , Novità in arrivo su Contenuti e Modalità

Instagram

Il fatto che non si potesse scaricare contenuti quali foto e video dal nostro account Instagram è cosa ormai nota ma con le vicende legate a Facebook, anche sul fronte del più famoso social network legato alle foto, qualcosa sta cambiando.

Con una dichiarazione delle ultime ore, infatti, Instagram ha annunciato che sarà presto possibile scaricare immagini, video e chat direttamente in app, senza ricorrere a terze parti come era necessario fare fino ad oggi (per esempio InstaPort). Scelta che sotto certi aspetti potrebbe risultare rischiosa per la piattaforma, mettendo nelle condizioni i suoi iscritti, di poter scaricare l’intero album fotografico (magari di anni) per poi esportarlo su qualche altro social o piattaforma simile.

Non a caso stanno nascendo nuovi social ovviamente con tante ambizioni ma per il momento con difficoltà nel fare concorrenza a colossi come Facebook e Instagram stesso; vedi per esempio ” Vero ” del quale vi abbiamo parlato qualche settimana fa in questo articolo.

Instagram

La seconda interessante novità che interessa Instagram è la funzione “Ritratto” che viene introdotta nella sezione Storie.

Si tratta di una simulazione fatta ovviamente tramite applicazione, dell’effetto Bokeh (o sfondo sfocato) che si crea regolando l’apertura del diaframma sulle macchine fotografiche professionali o Reflex che dir si voglia.

Questo effetto è ormai presente su gran parte degli smartphone, nell’app fotocamera nativa ma ora anche Instagram ha deciso di introdurla come effetto da affiancare a quelli già presenti nella fotocamera.

Instagram Foto Ritratto

Il meccanismo per distinguere le foto dai video rimane lo stesso (tocco veloce per le prime, più lungo per la registrazione) e una volta finito si possono comunque aggiungere filtri, adesivi e testo.

Su iOS il social network sta anche introducendo l’adesivo @menzione: dopo che il tanto acclamato e apprezzato ritorno delle gif, si potranno menzionare i propri amici nelle foto con un adesivo dedicato (come nella funzione di localizzazione).

Ricordiamo che l’app Instagram è disponibile gratuitamente sia per Android che per iOS tramite i due store ufficiali.

Se desiderate ricevere aggiornamenti su questa ed altre notizie, potete iscrivervi alla nostra NewsLetter tramite la pagina iniziale del sito e consultare il nostro canale YouTube per vedere le ultime recensioni dei prodotti.