HomTom un’altro Smartphone S9 Plus – RECENSIONE

Non cambia il nome del modello rispetto al top di gamma attuale di Samsung ma qui parliamo di un’altro S9 , HomTom S9 Plus che certo è difficile paragonare al suo omonimo ma sicuramente ha dalla sua parte alcune interessanti caratteristiche, ecco quali.

CARATTERISTICHE TECNICHE

HomTom S9 Plus specifiche

QUALITA’ e MATERIALI

Beh sicuramente non siamo su materiali Premium, le finiture sono così così nonostante la scocca sia totalmente in metallo quindi piuttosto resistente, nella parte posteriore troviamo un rivestimento in policarbonato mentre nella parte anteriore il display è protetto da un vetro 2,5D purtroppo montato non perfettamente a filo con il frame laterale, che lascia quindi uno spigolo vivo che si rivela leggermente fastidioso quando lo si tiene in mano.

HomTom S9 Plus

Le dimensioni sono pressapoco quelle di Samsung S9 Plus ma il peso aumenta e anche di molto, siamo oltre i 205 grammi e dopo un po lo si avverte. Si tiene bene in mano nonostante le dimensioni per via del formato 18:9 e per i bordi smussati che lo rendono meno scivoloso rispetto ad altri modelli ma sarà anche per l’assenza del vetro nella backcover.

DISPLAY

Il display di HomTom S9 Plus è luminoso e con colori caldi e ben accesi, la risoluzione non è certo da far concorrenza ai top di gamma ma l’HD+ (720 x 1440 – 268 ppi) fa il suo dovere e appare piuttosto ben definita la grafica.

HomTom S9 Plus

Si vede bene in gran parte delle situazione anche sotto il sole.. Belle le cornici ridotte nella parte superiore e laterali, nella parte bassa troviamo una cornice più pronunciata per far posto al sensore di impronte e alla fotocamera frontale.

HomTom S9 Plus

PROCESSORE e MEMORIA

Il MediaTek Octa Core da 1.5 Ghz e 4GB di RAM fanno decisamente il suo dovere; non si avvertono grandi rallentamenti ma chiaramente non bisogna chiedergli più di tanto sul lato games, qui qualche difficoltà in più la si avverte. La memoria interna è da 64 GB , un taglio più che buono per l’archiviazione di documenti, foto e video, in ogni caso espandibile tramite micro-SD supportata però fino a 128 GB.

Nessun problema quindi con Android che è fermo a Nougat 7.0 , probabilmente a breve vedremo Oreo come aggiornamento disponibile.

HomTom S9 Plus

Buona la connettività che include il supporto alle reti 4G (inclusa la banda 20, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS. La ricezione è nella media, non ho mai riscontrato grossi problemi di ricezione durante l’utilizzo e i vari test.

FOTOCAMERE

Sulla carta non male, quella posteriore è dual 16 Megapixel + 5 Megapixel ma quest’ultima viene utilizzata come tele obiettivo solo parzialmente visto che gran parte dell’elaborazione dell’immagine viene fatta dal software. L’ apertura f/2.0 consente di scattare foto abbastanza buone finché la luce del giorno non cala; di notte infatti la rumorosità e sfocatura sulle immagini aumenta e anche di parecchio.

HomTom S9 Plus

Abbastanza buona anche la fotocamera anteriore da 13 Megapixel con apertura f/2.2 che consente di scattare selfie di buona qualità anche qui solo con luminosità adeguata.

Particolare la sua posizione nell’angolo in basso a sinistra del dispositivo. Questa consente di scattare selfie con una prospettiva diversa rispetto a quella che siamo abituati ma appare anche un po scomoda perché dobbiamo alzare di più il braccio per inquadrare meglio il nostro volto.

HomTom S9 Plus

Per quanto riguarda i video, HomTom S9 Plus è in grado di registrarli con una risoluzione massima di 1080p a 30 fps. Non c’è stabilizzazione nell’immagine e la qualità è anche qui discreta.

BATTERIA

La batteria di HomTom S9 Plus è da 4.050 mAh e supporta la ricarica rapida. Nell’utilizzo stress, consente di arrivare a sera sempre con almeno un 20-30% di autonomia residua; con un uso normale, invece ci consente anche di coprire quasi due giornate lavorative. La porta di ricarica, di tipo microUSB, è anche OTG e consente di caricare altri dispositivi e di leggere chiavette esterne.

HomTom S9 Plus

PARTE TELEFONICA

Nessun problema sotto questo aspetto. Supporta la connessione 4G e non ci sono problemi di ricezione o almeno non ne ho mai riscontrati durante la prova di oltre 15 giorni.

AUDIO

L’audio non è stereo e quindi quello riprodotto dall’unico autoparlante posto nella parte bassa, fa quello che può. E forte quello si ma la qualità delle alte frequenze e piuttosto bassa e tende a dar fastidio se teniamo il volume al massimo. Un aspetto sicuramente da migliorare anche l’equalizzazione delle frequenze per renderla più omogenea.

HomTom S9 Plus

DISPONIBILITA’ e PREZZO

HomTom S9 Plus è acquistabile tramite vari store online tra i quali GearBest e Amazon al prezzo (veramente interessante) di circa 170 euro . E’ disponibile in tre colorazioni, Nero, Argento e Blu come quello proposto nella recensione. Tramite GearBest la consegna è decisamente più lenta, saranno necessari almeno 20-25 giorni mentre sul canale Amazon, in pochi giorni dovreste ricevere il dispositivo.

Sicuramente uno smartphone che fa gola soprattutto per il rapporto qualità-prezzo, se non avete grosse pretese sotto l’aspetto audio-video potrebbe essere un buon acquisto anche considerando la buona autonomia della batteria.

Qui di seguito trovate la video recensione del prodotto. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate e se anche voi avete acquistato questo dispositivo e come vi trovate.

Se desiderate ricevere aggiornamenti su questa ed altre notizie, potete iscrivervi alla nostra NewsLetter tramite la pagina iniziale del sito e consultare il nostro canale YouTube per vedere le ultime recensioni dei prodotti.

 

2 risposte a “HomTom un’altro Smartphone S9 Plus – RECENSIONE”

  1. Questo smartphone è una cagata. Ha grossi problemi di connessione dati, ogni tanto si disconnette e si riconnette quando gli pare. L’assistenza è solo in Cina e quindi te lo tieni difettoso. Mi è caduto a 10 cm dal tavolo e si è distrutto il vetro frontale!!!!!! La casa madre mi ha chiesto €70, praticamente metà del costo del cellulare. Non esistono vetri commerciali. In conclusione NON COMPRATELO

    1. Grazie per il tuo commento Fulvio, personalmente non ho riscontrato problemi di connessione dati durante il periodo di utilizzo… Per quanto riguarda l’assistenza invece, sono d’accordo, purtroppo si sa che se non ci si affida ad una “casa conosciuta” , l’assistenza è sempre un punto interrogativo. Grazie per il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.