Wi-fi WPA3 : Reti più Sicure senza fronzoli – CES 2018

Al CES 2018 si parla anche di sicurezza e in questo settore interviene Wi-Fi Alliance, consorzio a cui contribuiscono big del calibro di IntelApple o Samsung, annuncia il Wi-fi WPA3 , un nuovo standard per la sicurezza.

Wi-fi WPA3 sicurezza

Questo nuovo standard affiancherà e, in futuro, sostituirà l’attuale WPA2 lanciato nell’ormai lontano 2004 e che proprio ultimamente è stato colpito da una grande falla.

WPA3 sarà adottato dai dispositivi in arrivo già nei primi mesi di quest’anno e le novità che porta sembrano davvero interessanti, soprattutto per quanto riguarda IoT e reti pubbliche. Infatti questo protocollo Wi-Fi Protected Access permette, tramite un router compatibile, di proteggere i dispositivi connessi con delle credenziali personalizzate (username e password).

Ad esempio pensate ad una lampadina smart che di per sé non offra un’interfaccia di gestione; con il nuovo protocollo sarà possibile aggiungere uno strato di protezione ulteriore ad ogni singolo dispositivo IoT. Oltre a tutto ciò, un altra grande novità del Wi-fi WPA3 , è il fatto che tutte le connessioni tra access point (es. il vostro router) e client (il vostro smartphone o PC) sono criptate.

Wi-fi WPA3 network

Questa nuova tecnologia è stata introdotto in particolare per migliorare le Reti Pubbliche , quelle più soggette ad attacchi. Una caratteristica interessante di questo protocollo è che ogni persona connessa sotto WPA3 viaggerà su un canale diverso l’uno dall’altro e in teoria isolato dall’altro. Il tutto sarà ulteriormente protetto da un numero limitato di tentativi di immissione password, un po come avviene sui nostri smartphone; dopo un tot di tentativi errati, si dovrà attendere un determinato tempo o addirittura si rischierà di essere esclusi dal servizio.

Una cosa è certa: la maggior parte dei dispositivi che usciranno nei prossimi mesi usciranno di fabbrica già pronti per offrire tutti i vantaggi in termini di sicurezza del nuovo standard Wi-fi WPA3 . Non ci resta altro che attendere e vedere come si muoveranno le case produttrici di dispositivi quali router, firewall, access point, ecc…

Se volete ricevere notizie e aggiornamenti sul CES 2018, iscrivetevi alla newsletter o attivate le notifiche desktop dalla Home Page del sito. Potete anche consultare il nostro nuovo Canale YouTube per vedere recensioni e tutorial sugli ultimi prodotti tech del momento.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.